Full text: Architettura Civile Del Padre D. Guarino Guarini Cherico Regolare : Opera Postuma Dedicata A Sua Sacra Reale Maestá

TRATTA TOIV._ CAPtIL 
ASSERVAZIONE QUART 4. Len 
Trat.4- 
Ogni fuperfizie perpendicolare al piano ortografo gettata diventa una linca. i 
ja la figura dell’ Offervazione prima , e fia la fuperfizie primige- 
S nia il circolo BLEFGCOL, le! linee projcienti faranno I E, 
HD,LC. © B, FA, le quali rutte caderanno nella linea E A, on- 
de la projezione della detta fuperfizie farà la E A, come provo alla 
prop 8. del cir. 'l'ratt. 26. del noftro Euclide . 
OSSERVAZIONE QUINTA. 
La fuperfizie paralella al piano ortografo fi getta in eguale , 
e fimile fuperfizie . 
fa la primigenia fuperfizie il coichio GEC, il quale fi getti nel 
) piano ortografo DK colle normali projcienti G L, EI, GH, fi: 4 
AB, gettato, che farà, fi contornerà nella figura LIH, la quale an- PI 
che ella farà circolo non (olamente , come è il circolo G EC primi 
genio , ma anche farà a lui eguale , efflendo che tutte le linee AG, 
AE, AC, che vengono dal centro A nella fuperfizie primigenia , 
fono eguali a quelle , che vengono dal centro B. nella figura getta- 
ta, come fono L B, 1B., ed HBit lo provo alla prop. 9. dello ftef: 
fo Trattato. 
PE DUZIONAE., 
QQ: fi può raccogliere , come le fuperfizie fi. gettino, quando 
/ fono o paralelle , © perpendicolari e non folamente efle, ma 
eziandio le fue parti ; Così nella fig. dell. Off 1. le parti get- 
tate della fuperfizie normale fono ED, ch' efprime gli Archi HI, ed 
10; un'altra è DC, ch’ efprime l’Arco CG, e così d'ogni altra; e 
tanto. avviene nella fuperfizie paralella , perchè le parti intraprefe tra 
le paralelle projcienti nella figura gettata efprimono le parti della fi- 
pura primigenia, anzi non folamente l'efprimono , ma fono a loro fo- 
miglianti ed anche uguali, tali fono gli Archiv OI, ed /1 H egua- 
lagli Aichi EG, e GC, primigenj nella figura di quefta Offerva 
one. 
CAPO: $ECONDO. 
Del modo di gettare in piano le fuperfizie obblique » 
rettilinee, e curve. 
“SAC Ichiarate le propofizioni più facili , che fono quafi i primi 
: e principj , ora fono per cominciare a porre in efecuzione gli 
ai fteffi precetti dell’ arte ; € prima di tutto ci fi offre la {u- 
. 3 perfizie, non già quando è perpendicolare , © quando è pas 
B b ralella 
1932
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.