Full text: Architettura Civile Del Padre D. Guarino Guarini Cherico Regolare : Opera Postuma Dedicata A Sua Sacra Reale Maestá

ID ELL ARCHITETTURA » 
liti OSSERVAZIONE QUINTA 
rat. 5. 
PRO P'QIST1ZIA O: NE; XL 1 
Moda di conftituire un rettangolo uguale, ed Ifoperimetro a qualunque rettilineo, 
quando fi poffa fare . 
Fig. ari la dato il rettilineo A; al quale per le precedenti propofizioni fia 
S già fatto uguale al rettilineo T F, fi ftenda in una retta come 
PO la metà del contorno del rettilineo. A; Di poi parimente 
ftefi in una linea i lati del rettangolo FT, che fiano FZe FX; 
tra loro fi trovi la media proporzionale FG, la quale fe farà Ugua- 
le: alla ‘metà O P , e arriverà in V ,quefta farà un lato d’un quadra. 
to uguale, ed Ifoperimetro al rettilineo propofto A ; fe farà maggio» 
re come è FG il cafo farà impoffibile, nè fi potrà trovate quello fi 
pretende per eflere maggiore FG, che il femidiametro PV del fa 
micircolo O L P, fe farà minore , come farebbe fe foffe dato il retti. 
lineo A fenza il triangolo nero, al quale fofle uguale il rettangolo 
QF; e la-media proporzionale foffe FH ; e la lunghezza del. con- 
torno A fofle PI, mifurata la FH media proporzionale in PI refla 
meno , che la metà IV, onde fatto un femicircolo fopra PI dal mer 
zo di IP fi levatà una perpendicolare al diametro O P che fia ugua: 
le a FH, e dal fuo eftremo , come fi è fatto nell’ antecedente fi ti 
rerà una paralella al' detto diametro OP, e dove fega il femicirco- 
lo del diametro PI, dal qual punto fi farà cadere una normale in 
R, che fegherà la O P_diametro in due parti PR, e RI, delle qua 
li fi conftituirà il rettangolo OIR uguale , ed IHoperimetro. al rettili 
neo A fenza il triangolo nero. | 
CAPO“ O FTA O n 
Delle Progreffioni Geometriche. i 
"Uefto Capitolo non verrà giammai in ufo all’ Architetto, 
‘' ma. perchè inchiude offervazioui altrettanto icubiofei, quan 
‘ . to: vere, le quali ho: provate al ‘Trartt, 28; del noftro, Eu: 
' clide3z-però per non lafciar in dietro cofa- alcuna ; che ap: 
' ‘partenga alla trafmutazione’ de’ piani “ho voluto toccarnie 
qualche cofa. natia 
Le progreffioni adunque Geometriche , delle quali trattiamo , fo 
no piani, che vanno continuamente con proporzione Geometrica di 
minuendofi come nella figura 22., cioè che fia il piano A al piano 
B, come B al piano C, e quefto a D, come Ba C, e così D ad 
E, come C a D, e così in infinito. Ora di qualunque di quelte pro: 
greilioni intendiamo affegnar il termine , ed anche benchè infinite una 
{fuperficie , che le uguaglj. 
- *SHERi 
292 
OSS
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.