Full text: Architettura Civile Del Padre D. Guarino Guarini Cherico Regolare : Opera Postuma Dedicata A Sua Sacra Reale Maestá

DELL ARCHITETTURA. 
Lar. 4. Che fi pofla prendere da una grandezza data una parte 0 maggiore, 
Trat.1. o minore fecondo che piace . 
G'APIT OLO SESTO. 
Di alcune operazioni Matematiche circa il partire 
le Linee , e gli Angoli . 
Elle operazioni per così dire infinite , che i Matematici van- 
10 efercitando con evidenti dimoftrazioni , ne {ceglieremo al- 
: cune le più principali , che {ono neceflarie all’Architettura , 
fenza però arrecare le prove, perchè quefto fi è proprio uf- 
fizio della Matematica , di cui l'Architettura fi profella difcepola. 
OSSERVAZIONE PRIMA. 
Fig. 19. I fegare una determinata linea per mezzo. Sia A. B. la linea data 
, nella Figura 19., e fi tratti di volerla dividere per mezzo , all'in- 
tervallo di effa A. B., fi tiri una porzione di circolo , fatto il centro in 
B., e collo fteffo intervallo fatto centro in A., fi prolonghino fin- 
attanto che s'incontrino come in C., ed inÈ., e dove fi tagliano , fi 
tiri la linea C. E. da un taglio all’altro, che tagliata farà l’altra A. B. 
per mezzo in D.; fi prova quefta operazione da Euclide Lib. 1. 
prop. 10. 
OSSERVAZIONE SECONDA. 
Del modo di fare un Angolo uguale all'altro fopra una linea data . 
Fig.20. Sr dato l'Angolo B. nella figura 20., e fi abbia da fare un Angolo 
_) eguale ; nel punto G. coll’intervallo,. che piace B. A. centro B. fi 
faccia um’Arco , e lo fteflo fi faccia nel centro G, e fiaM N., che fi faccia 
eguale all’Arco A., e dal centro G. per N. ed M.,. fi tirin le linee G. N., 
G.M.,; e I’ Angolo G. farà eguale. all’Angolo B. fi prova p. 2. 'T'rat. 4. 
O SFERKZZAZIONE: LERZA: 
Come fi abbia a dividere un Angolo per mezzo « 
Fig. 19. QQ fi farà colla fteffa regola, e figura- della oflervazione prima. 
Sia l’Angolo B. C. A. comprefo da due lati C. A. , C. BB. fe non 
fono eguali, fi taglino da loro porzioni eguali, come fono le prefenti 
CA e E B., e qualunque diftanza polla prenderfi in effa, e dalle 
e e o iueite parti eguali fi tiri la linea B. A, che dividafi per mez- 
o colla C. D. , e quefta dividerà anche l’Angolo. in due parti eguali nella 
parte bianca A. €. D., e nella parte nera B.C. D. lo provo con Eucli- 
de prop. 4. "Trat- 4. 
“ER- % 
1è 
OS
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.