Full text: Architettura Civile Del Padre D. Guarino Guarini Cherico Regolare : Opera Postuma Dedicata A Sua Sacra Reale Maestá

TARIA TTIA O AL CAP: XI 
nuita la Pilaftrata , fi farà maggiore quanto porta di più , cioè il fefto Latt.io. 
maggiore , ma {e farà Corinto, o Compofto, tutta la differenza s’af- Trat. 3. 
forbirà dallo {porto della Campana, che farà minore , quanto ne vie- 
pe occupato dall’abaco , ed egli non s'accrefcerà punto, benchè non fia 
diminuito il Pilaftro . 
OSSERVAZIONE TERZA. 
pell’altezza delle Contrapilaftrate , e Colonne non tonde , e Colonne . anne[fe 
al muro. 
L Serlio al lib. 4. da pag. 6 s. vuole, che le Colonne attaccate al mu- 
] ro fiano un diametro più alto delle oidinarie, ma parmi , che bafti 
un modulo ; il che tanto più fi verifica delle Contrapilaftrate, e Lafe- 
ne ; quando non fono accompagnate dalle-Colonne . La ragione di ciò 
è , perchè le-Colonne ifolate fono diminuite alla vifta dall'aria circoftan- 
re, non le annefle al muro ; onde fi poffono fare più fvelte, ee fono 
Pilaftri tanto più, perchè non fon diminuiti , ed effendo ifolati fi ac- 
crefce la lor groffezza per: vederfi per: il più quafi per Diagonale . 
Il che fi conferma, perchè anche Vitruvio al lib. s. del cap. -9. 
ne' portici delle Scene fa le Colonne Doriche di: -quatordici- moduli, le 
jJoniche , e le Corinte di 17. non comprefo il Capitello in niuna di efle, 
" CAPO DECIMOTERZO: 
' Degli Ordini eccedenti , o mancanti . Caft:rt. 
’ "Trat. 3. 
“=, vs e"Ltre gli Ordini già numerati, chi vuol chiudere dentro a’ rer- 
W mini dell’Architettura ogni maniera di fabbrica, bifogna , 
“A, che ammetta anche due Ordini, l'uno de’ quali fi può dire 
= eccedente, che è il Gottico, il quale eccede ogni propor- 
zione ‘Greca, € Romana 5! l’altro è l'Atlantico , o Caritide, il quale ‘è 
Iinore d’ogni' proporzione’ accennata,' de’ quali brevemente tratteremo 
in'quielto Capitolo. ' 
i OSSERVAZIONE PRIMA. 
ita Dell’Ordineì Gotico je fue proporzioni. 
poi benchè fieriffimi ; e. gente nara piuttofto a :diftruggere ; che 
‘ad edificare, affuefacendoti: a poco a poco alle arie più dolci dell 
kalia , e della Spagna, e Francia, finalmente divennero non folamen- 
te Criftiani ;-ma' Religiofi, se pij , e di deftruttori de’ "T'empj fi fecero 
alla fine non folamente liberali, ma anche ingegnofi edificatori.. Quindi 
€, che con lor modo di fabbricare , o che la portaffero dal lor Paefe, 
ochè l'itiventaffero di nuovo negli fteflì Paefi da loro conquiftati ; 
l'Europa fi populò di varj:“Pempi, il quale fu poi feguitato per lungo 
tratros di tempo: anche dopo; che e{là furono aboliti , e ridotti al nien- 
te .nlk perchè nella Spagnatiolereole/altre fi vede la gran Chiefa di Si- 
viglia nell'Andalufia, la Cattedrale di Salamanca in Caftiglia, la gran 
Chie- 
133
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.