Full text: Architettura Civile Del Padre D. Guarino Guarini Cherico Regolare : Opera Postuma Dedicata A Sua Sacra Reale Maestá

RCA TIT ‘AL TAOS NL AC AP. XXIII. 1%3 
giù 19Ì OSSERVAZIONE DECIMA. Ran 
Chi vorrà fare una Cornice. più piccola lol più grande , ma con le PRefse proporzioni La è 
od ' la farà obbliqua per ottenere l'intento . 
14Ale è VXVZ più baffa alla TXV, oppure la IX NoalltiX V° rip. 6 
T Z , che fono: ambidue colle fteffe proporzioni di membri. E' ben - 
vero che {i termineranno ambidue in tal cafo non con una termina 
zione obbliqua , ch’ è la terminazione V.Z, ma con la retta TV, pren- 
dendo la prolungazione degli Aggetti, € de' Sporti non da una obbli: 
qua, ma da una linea perpendicolare , e che faccia Angoli retti coi 
membri della Cornice, la quale è la X V-nella CornicestLiV a ti 5 ..? 
CAPO VIGESIMOQUARTO. 
Del [ollevare me Architettura, o Facciata fopra un piano 
obbliquo . 
Uando. la Facciata , che deve ornare fi ftende fopra una li. Laft-16. 
id nea dritta, è tanto. facile il farla , che non è neceflario din rato è 
1 ne regola alcuna , poichè bafta prendere tutte le diftanze 
2: efprelle nella Pianta dal mezzo , e trafportarle pure dal mez- 
10 fopra un’ altra carta , dando a loro la proporzionata altezza , e de- 
lineandole colla loro debita figura, indi deftramente fi debbono om 
breggiare; ima quando farà di più Angoli , o tonda, Ovvero ovata, O 
di fimil’ altra figura farà più difficile, onde vi fi richiede qualche am 
maeftramento . 
DSS ER VAZ IO NE PRTM 4 
Mido" di elevare FOrtografia fopra qualfifia Icnografia ‘circolare eftrinfeca. 
() dirà della Icuografia circolare , tanto fi ha da intende- 
/ re di qualfifia altra figura , che nel Circolo fi deferiva, anzi di 
qualfifia Angolare, faccia, che Angolo fi voglia, © molti, o un 
folamente , perchè il Circolo di tutti egualmente è capace, e lo {tef- 
fo modo, che ferve pel Circolo, ferve per ogni altra forta , eccetto 
l’ovato, e le ea in eflo delcritte , come vedremo appreflo . Sia 
dunque la Icnografia A, che è d'un Cafino, o Pinacolo per uù Giar- 
dino per ritirarfi nella State , € mailime fulla fera a cena fatto pel Se- 
tediilimo Principe dî Carignano nel Giardino deliziofiflimo , € vaftif- 
fimo di Racconigi ; e fia la linea D B il mezzo della Icuografia, dalla qua 
le fi debbano prendere tutte le larghezze. e 
‘Si tirerà in difparte la linea EF del piano, e fopra effa in 1t 
quadro la linea della elevazione GH, fopra quefta {i mifurino tutte 
le altezze fecondo le debite proporzioni. dell ordine , che fi pretende 
fare con linee occulte tirare colla matita , Come li 2. 3. gio del 
iedé-
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.