Full text: Architettura Civile Del Padre D. Guarino Guarini Cherico Regolare : Opera Postuma Dedicata A Sua Sacra Reale Maestá

FRA TTT'AMO OL A CAP. “V. 
comprefo da’ fioi lati, come nella Figura 18. l’Angolo C. P. D., onde Later! 
l’Angolo retto è mifurato dal quadrante come LP. D. i 
Ora i Matematici con diverfi argomenti fono andati cercando la 
quantità di ciafcuna di quefte linee, prefupponendo il feno tutto, cioè 
il Semidiamertro divifo in dieci millioni di parti , che ogni circolo fia di- 
vifo in 360. parti, ed ogni quarta parte di giro , © quadrante in 90. , che 
chiamarono Gradi, ed ogni grado divifo in particelle so. , che differo 
minuti . E così cercarono la quarta del feno, che fottende un minuto, 
due, tre, ficcome di ciafcun grado fino a novanta , ed a ciafeun gra 
do, e minuto affegnando il fuo feno ne comprefero tavole numeriche, 
che differo tavole de’ feni. Siccome trovarono la quantità delle feganti , 
e delle tangenti, nelle quali fi cerca il Grado in fronte , ed a lato i mi- 
nuti , e nell’aree fi vede efpreflo in numeri Ja quantità del loro feno , 
o della loro fegante , o tangente. La cognizione delle quali ‘Tavole fè 
non è neceffaria , almeno è molto utile all’ Architettura Militare , ed 
anche f{ervirà in molte occafioni all’Architettura Civile . 
OSSERVAZIONE QUARTI. 
Dei principj Maiematici , 
Gni Scienza ha certe previe cognizioni evidenti , e per fe notre, 
O che fi chiamano principj; e quelle de' Maremartici fono le {fe- 
guenti . 
1. Quando una cofa è eguale a due altre, quefte due fono eguali fra 
loro ,. e {farà maggiore, o minore di Un'altra , e fe quefta abbia molti 
eguali , farà di quelle uguali; o maggiore , o minore . 
2. Se alle cofè uguali fono aggiunte cofe uguali, tutte rimangono egua- 
li, e fe dalle cofè uguali fono levate cofe uguali , quello che refta rima- 
neuguale 2É.: 85: ii 
3. Quello , che rioni eccede l’altro ; ne manca da eflo, è uguale all’ 
altro . 
‘4. Il tutto è maggiore della fua parte, e a tutte loro'è uguale . 
s. Due linee rette non poflono aver la ftefla parte , cioè convenire 
nella ftefla linea fecondo una parte fola, e non fecondo l’altra. 
I 6. Se due linee cammineranno per gli fteili punti, faranno la ftefla 
inea . 
7- Tutti gli angoli retti fono uguali . 
OSSERVAZIONE QUINTA. 
e, Circa i Pofiulati . 
{vs i Matematici , che fia lecito a loro fare alcune opera- 
zioni , che chiaramente , ed evidentemente fi ponno fare, fenza 
che alcuno li riprenda, e fono . 
1. Che fi conceda a loro tirare una linea da un punto all’altro. . 
2. Che fi poffa da loro continuare una linea. 
3. Che fi poffa fare un circolo con qualunque centro , ed intervallo. 
- 4e Che 
17 
i
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.