Full text: Architettura Civile Del Padre D. Guarino Guarini Cherico Regolare : Opera Postuma Dedicata A Sua Sacra Reale Maestá

FRA TATO 1 CAP IX. 
dice da’ Matematici. Extrema , media ratione dividere. i i 
e "si raddoppi CE, ed arrivi in B, e fatto centro in E fi tiri all Lafte.a 
intervallo di efla CE il femicircolo € AB, e s'innalzi dal centro E la rina 
normale E A, poi fi divida l'aggiunta EB per mezzo in Fe fi tiri Fis. aa 
dal punto F all’ eftremo A la retta FA, e quefta fi mifuri da F_in 
D,ed il punto D diftinguerà due fegmenti DE, e D EC, che faran- 
fiò in continua proporzione con tutta la linea EC, e tale farà E C ad 
ED,come ED a DC; la provo prop. 17. trat. 10. cit. 
OSSERVAZIONE SETT TM. dA 
Come fi debba fegare una linea in guifa , che i [egmenti fieno eftremi proporzionali 
di una data linea. 
I deve fegare AC, in tal, maniera, che A B. dara fia proporziona=- Fig. 23. 
S le fra due fegmenti AF, e FA; all’eftremo A s’innalzi AB, e 
dalla metà della data linea AC in E fi faccia il femicircolo C H A, 
e poi dall’ eftremo B fi tiri. una normale H B, .che fega il circo- 
lo CHA, e dal punto H, ove fega, fi tiri una normale alla C A, e 
fia H EF , che farà paralella; però. eguale alla AB, e così farà divifa 
CA da F in tal guifa, che C F farà ad F H , ovvero: AB ,come AB 
alla F A ; bifogna però avvertire, che la data non dev’eflere più che 
la metà dell'altra... 
OSTERIA ZIONE SO TT AVA. 
Data la media delle tre , e È aggregato dell’ eftreme ; come. fi poffano trovare 
I l’eftreme. continuamente proporzionali . Lara 
la l’aggregato degli eftremi HI, e di lui fi faccia un circolo D Fig. 1. 
‘) BHA, e fi accomodi nel circolo duplicata la data media EC, e 
fia BC, la quale per la propofizione 13. lib. s. degli Elementi di Eu- 
clide è fempre minore, benchè duplicata, dell’aggregato degli eftremi. 
Dapoi dalla metà fua E fi fpinga .una normale a toccar la circonfe- 
renza AD, che quefta farà Diametro per la prima ‘T'rar. 6. del no- 
ftro Euclide , ed i fegmenti faranno eftremi proporzionali per la prop. 
6. trat. 15. del noftro Euclide ; onde l’E A farà alla E C, come EC 
al’ED e così fi otterrà, quanto fi brama. 
n GR LALO NE N00 N ds 
Dati i due avanzi! di, tre longhezze-. proporzionati , come; fi poffano trovare tirtré tre 
le lunghezze . 
uno dati gli eccelfi AC, e CD, che fi compongano in una li- Fig. 2, 
) nea CA prolungata a gradimento in B,e da due punti CA fial- 
zino due normali della ftefla proporzione, che CA a DC, che fi può 
fare con duplicare, ò triplicare, è moltiplicare ugualmente CA fopra 
AC+e DC fopra CF, e per li punti E F fi conduca una retta, che 
s'incon- 
1
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.